I caminanti. Quando gli zingari rubavano galline

4,99

COD: 9788897692621EPUB Categoria: Tag: , , ,

Descrizione

Ideale prosecuzione delle storie raccolte nel suo fortunatissimo blog Cosenza, antichi delitti il nuovo lavoro di Francesco Caravetta, I Caminanti, presenta una selezione di fatti realmente accaduti e riportati dall’autore nella forma a lui congeniale del racconto, che contraddistingue ormai il risultato delle sue attente e certosine ricerche d’archivio.

Questa volta, con I caminanti, Caravetta si concentra su alcuni eventi i cui protagonisti sono i nomadi presenti sul territorio cosentino agli inizi del Novecento. Allora come ora i Rom sono vittime di pregiudizi antichi e perfetti capri espiatori di chi ha paura della libertà dai vincoli sociali, come ben spiega Claudio Dionesalvi nell’introduzione al volume.

Introduzione di Claudio Dionesalvi
Prefazione di Cesare Pitto

Informazioni aggiuntive

Titolo

Autore

Editore

Formato

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I caminanti. Quando gli zingari rubavano galline”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare…