Museum Children Ebook: presentazione ufficiale il 7 novembre a Cosenza

#museumebook, app, ebook

Il Museo archeologico dei Brettii e degli Enotri di Cosenza ospiterà, alle ore 10.00 di venerdì 7 novembre, la presentazione ufficiale del progetto Museum Children Ebook. Nato da una bella idea di Anna Cipparrone, storico dell’arte e ideatrice e responsabile scientifico dei lavori, e sviluppato poi da un team di professionisti  ̶  composto da Pasquale Biafora ingegnere informatico, Raffaella Bilotta media educator, Rosa Francesca Romano illustratrice, Lisa Maguire madrelingua inglese e traduttrice e la dottoressa Carmela Bruno neuropsichiatria infantile  ̶  il progetto ha come principale obiettivo quello di rendere il patrimonio museale italiano a “misura di bambino” sfruttando gli strumenti offerti dalle nuove tecnologie digitali.

I tesori conservati nei musei diventano così i protagonisti di simpatiche app ed ebook, ludico didattici, fruibili dai più piccoli attraverso l’ausilio di tablet e smartphone, tecnologie che già conoscono e utilizzano quotidianamente da buoni nativi digitali. In questo modo la visita al museo diventa un’esperienza interattiva, divertente e allo stesso tempo formativa, da rivivere tutte le volte che se ne ha voglia semplicemente facendo scorrere il dito su uno schermo.

biblon, teomedia, museum children ebookDue ebook  ̶  Alla scoperta dei Musei e Archivi d’Impresa e La storia di Cosenza e dei suoi monumenti – sono già disponibili in download gratuito insieme alla prima app Viaggio nel Museo Diocesano di Arte Sacra di Santa Severina, con la quale i piccoli utenti, accompagnati dal saggio e simpatico gufetto Bartolomeo Masterly, andranno alla scoperta del prezioso patrimonio d’arte sacra conservato nel museo.

Accessibilità, cultura e tecnologia diventano quindi le parole d’ordine dell’intero progetto, del quale il network di Biblon, con Teomedia in testa, è partner tecnologico.

Durante la presentazione, seguita da un piccolo rinfresco, verranno mostrate alcune parti del volume sul Museo dei Brettii e degli Enotri, alcuni lavori avviati per i Musei Nazionali archeologici e per i Musei storico-artistici; saranno inoltre esposti i bozzetti originali e presentati i gadgets del Viaggio fantastico nei Musei e nelle città d’arte. Saranno presenti il Sindaco di Cosenza, Arch. Mario Occhiuto, l’Assessore del Comune di Cosenza Rosaria Succurro, la Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Calabria, la Soprintendenza archeologica della Calabria, la direttrice del Museo dei Brettii e degli Enotri,  l’Università della Calabria, Dip. Studi Umanistici, le direzioni dei Musei calabresi, le istituzioni scolastiche della regione, Fondazioni e l’ufficio scolastico provinciale di Cosenza.

Giuseppina Pascuzzo

Share Button
Read More

Leave a Reply

*