I Canti di Partenope. Il pendolo e l’anima

1,99

I Canti di Partenope. Il pendolo e l’anima

SKU 9788897692287 Category

Descrizione

Sensibile e introverso, cinico e romantico: tre nuovi casi per lispettore Vasilio Boris. Sullo sfondo della sua Napoli, animata da amore e odio, egoismo e generosità, violenza e compassione.

Cleopatra Piove a dirotto in una Napoli fredda e buia. Lispettore Vasilio Boris trova una donna svenuta sulla porta del suo appartamento. Senza pensarci due volte la porta in casa. Senza sapere che avrà un ruolo importante nellomicidio di un uomo con un passato non troppo pulito.

Anima Nera Bella come una dea, nera come lebano. Nabilah è stata rapita dal suo villaggio in Africa da uomini senza scrupoli. Destinata alla vita di marciapiede. Invece finisce nelle mani di un solo uomo che la tratta come un oggetto. Un uomo ritrovato misteriosamente morto.

Oscillazioni Una strana figura in alto, dalla finestra di un palazzo. Oscilla come se fosse il pendolo di un orologio. Ma il senso di oppressione che attanaglia lispettore Boris significa tuttaltro. E lo porterà a indagare su un duplice suicidio per amore.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Autore

Editore

Formato

ISBN

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I Canti di Partenope. Il pendolo e l’anima”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *